Meeting Minutes

Meeting Minutes del dolore del 22 / 4 / 2019
 
Piangiamo per i morti e feriti cattolici e protestanti e di tutti gli altri morti, per mano della violenza terroristica, che possiamo definire l’Anticristo dei nostri tempi buii. Anche in Europa o negli USA. Siamo orgogliosi di avere come principio primo e praticamente unico vincolante la nonviolenza, unico vero atteggiamento di rispetto della vita. Anche animale. Non abbiamo parole, ma solo il silenzio meditativo. E la singola ispirazione…
 
Ho depositato nei mesi scorsi al mio Comune di Olgiate Olona VA, di non volere esequie religiose. Tutto quello che potevo fare di impegno (religioso) lo ho fatto da laico in vita, a partire dagli studi teologici alla tenera età di 40 anni. Non ho bisogno di fiori o parole o riti. Ma solo di Silenzio. Mia sorella Patrizia è la persona esecutrice delle mie volontà ufficiali contenute nella DAT. Al prossimo trombo non sopravvivero’ credo. O non sarò capace di comunicare con voi.
 
 
Ora continuiamo come al solito, ricordando che le Assemblee deliberative dei quaccheri (come quella favorevole nel 1999 al matrimonio religioso fra gay) a livello di Area nazionale, sono chiamate della sofferenza, per ricordare i tanti martiri nostri della Nonviolenza ai tempi delle origini, nel XVII secolo:
 
 
Si diventa più forti se si impara a conoscere e ad accettare le proprie forze e le proprie insufficienze.
 
Etty Hillesum
 
 
* Giornata mondiale della Terra
 
* 1915 A Ypres, nelle Fiandre, viene sperimentata per la prima volta un’arma chimica.
 
* 1974 Per la prima volta in Italia 30 obiettori di coscienza iniziano il servizio civile in sostituzione di quello militare (Ricordiamo il quacchero Penna, che girò il mondo per sottrarsi all’arresto e fu accolto alla fine del suo vagabondare fra i quaccheri londinesi)
 
* Lunedì dell’Angelo “Pasquetta” (cattolici)
 
* 1707 nasce a Glastonbury (UK) Henry Fielding , scrittore e giornalista inglese
 
 
“Nell’afflizione e nell’abbandono di Dio la fede riconosce la forza della sua vicinanza; nella santificazione e nella sua remissione”.
 
Dietrich Bonhoeffer
 
 
Siamo fieri di non aver soldi otto per mille o contriibuti pubblici, anche comunali (come la mia ex chiesa CCPM di Milano) o bancari (valdesi milanesi, leggi fondi Cariplo oltre alle scelte inespresse del 8%°) e facciamo memoria oggi della povertà dell’essere credenti in Cristo con questo link antico ma sempre valido https://ecumenici.wordpress.com/wycliff-le-33-tesi-sulla-poverta-di-cristo/.
 
Appare sul sito ormai pluridecennale, che è conosciuto da oltre centomila persone ad oggi. Siamo anche questo. Poveri ma in gamba.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...