Un nuovo testo da digitalizzare

Iniziata oggi pomeriggio la digitalizzazione di un testo di 45 pagine: siamo alla prima… ma arriveremo al traguardo entro giugno (fatto le fotocopie su scanner). Poi l’ultimo testo più impegnativo di Angiolo Maros Dell’Oro “Giorgio Fox e i quaccheri” Editrice esperienze. 202 pagine da scrivere sul web
 
!
Giorgio Fox e la religione laica degli “Amici”
 
Contributo alla formazione delle coscienze religiose
 
Di Giovanni Pioli , nel terzo centenario della origine del Movimento (anni ’45-49)
 
 
 
Circa un terzo della popolazione del nostro pianeta professa nominalmente il Cristianesimo, e di questi, meno della metà il Cattolicesimo.
 
Il tipo di Cristianesimo ortodosso, che al cercatore indipendente di verità offre un Credo antiquato e una raccolta voluminosa di Concilii e di Sillabi; che , quale mezzo per sublimare e trascendere se stesso, offre al fedele riti e sacramenti dotati di virtù magica; che al viandante desideroso di un amico, esperto compagno di via, offre di arruolarsi in un gregge e seguire docilmente il pastore autoritario, – il quale a sua volta dipende da un pastore supremo, assoluto sovrano, – questo tipo di Cristianesimo voi lo conoscete: come volontari frequentatori di prediche e di catechismi, ovvero come uditori obbligati nelle scuole di Stato italiane, alle quali il Concordato impose l’insegnamento cattolico: e non occorre che io ve ne parli. Con la sua teologia d’origine ellenica, liturgia orientale, e organizzazione romana; grazie ad abilità e virtù di suoi membri e agli stessi difetti e alle debolezze del sistema, , e livellan dosi all’umanità media , esso ha posto radici vaste e tenaci, se non profonde, e offre un aspetto massiccio e coerente a chi, sfornito di acuto senso critico e di esigenze spirituali superiori, ne esamini l’architettura esteriore e l’apparente solidità strutturale.
 
Vorrei oggi presentarvi invece un altro tipo di Società religiosa largamente cristiana, caratterizzata: dall’assenza di qualunque credo dottrinale, pur con libertà ai suoi membri di aderire a dottrine fondamentali e tradizionali cristiane; dall’importanza prevalente, assorbente assegnata a una concezione morale ispirata specie dal “Discorso del Monte”, ma presa sul serio, e non giocando a rimpiattino con la propria coscienza, dall’eliminazione completa , radicale , di qualunque sacerdotalismo, di qualunque sacramentalismo e ritualismo; quindi dalla completa laicità in religione, senza intermediari di sorta, ma non senza una valida fraterna assistenza nel cammino della vita spirituale: e governata da una teocrazia democratica, che riconoscendo la rivelazione dell’anima dell’universo nella voce di tutte le coscienze che riconoscono nell’uomo Dio. Giacchè è solo dall’esperienza di ciò che di divino abbiamo constatato nell’uomo che ci è possibile indurre l’idea di Dio , e non già viceversa. “Qualunque cosa sia Dio, l’uomo è divino” (Pandit Nehru).
 
(…)
 
 
Continua dopo il 9 maggio, a conseguimento dell’esame di teoria della Patente B. …Se non va coi” trucchi” nei quiz, pazienza, rinuncio a pagare una autoscuola guida per aver fatto magari 4 errori. Viaggio coi mezzi pubblici dal lunedì al sabato (escluso la domenica) come faccio da 4 anni.

Meeting Minutes straordinario

Meeting Minutes straordinario : Buon lavoro a La Fonte e a One Bridge To Idomeni ONLUS

STRENGTHEN ME
Strengthen me,God
In my search for peace
So I may go on
And never cease
David Herr

Il gruppo gay cristiano La Fonte mi ha donato la domenica delle Palme una preghiera che condivido oggi con tutti voi: è una buona occasione per diventare amici oggi dell’ Associazione di Verona, a cui donare sacchi a pelo (e tende) per i profughi della rotta dei Balcani, oscurata dai media ma gravissima come emergenza cronica umanitaria: Per noi quaccheri senza riti e senza chiesa anche oggi è Pasqua, Natale e Pentecoste. Noi laici religiosi la vediamo così.

Signore, tu ci hai comandato di amare tutti gli uomini in te e per te: per tutti imploro la Tua clemenza.   Ci sono però molti per i quali Tu hai impresso nel mio cuore un affetto più intimo e familiare: a loro voglio bene con più ardore, per loro voglio pregare con più intensità.

Abbracciali nel Tuo amore, Tu che sei la fonte dell’amore, Tu che mi comandi di amarli e insieme me ne dai la capacità. Se la mia preghiera non vale ad ottenere per loro dei vantaggi perché ti è offerta da un peccatore, valga almeno perché nasce in risposta ad un Tuo comando.

Per te, dunque, che sei l’autore e la fonte dell’amore, per Te, e non per me, continua ad amarli, e fa’ che essi pure Ti amino con tutto il cuore, con tutta la mente, con tutta l’anima, così che possano volere, dire e fare solo quanto piace a Te e giova al loro bene.

La mia preghiera è troppo tiepida, poiché debole è la fiamma del mio amore, ma Tu, che sei ricco di misericordia, non misurare i doni che Ti chiedo per gli amici sul torpore delle mie invocazioni, ma come la Tua benignità supera ogni amore umano, così la Tua risposta trascenda lo scarso fervore della mia supplica.

Fa’ per loro e con loro, Signore, quanto li aiuta a procedere nel cammino che hai tracciato per loro, così che siano sempre e ovunque guidati e protetti da Te, fino a che raggiungano la sicurezza gloriosa del cielo. (S.  Anselmo)

Invito ad Associarvi e/o aderire alle campagne di info@onebridgetoidomeni.com

One Bridge To Idomeni Onlus
CF: 93271360237
c/o Mag Verona, Via Cristofoli 31 A – 37138 – VERONA
www.onebridgetoidomeni.com

CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA ORDINARIA DELL’ASSOCIAZIONE PER APPROVAZIONE BILANCIO

 

I Signori soci e socie dell’Associazione One Bridge To Idomeni Onlus sono convocati/e in Assemblea ordinaria che si terrà in prima convocazione   alle ore 01.00 del giorno 29 Aprile 2019 e se occorre, in seconda convocazione alle ore 21.00 del giorno 30 Aprile 2019 presso la casa di Pietro Albi in via San Salvatore Corte Regia 2, Verona per discutere sul seguente.

 

Ordine Del Giorno:

1) approvazione del rendiconto economico finanziario esercizio 2018

2) relazione illustrativa attività svolte e programmi futuri

3) varie ed eventuali

 

Verona, lì 18.04.2019

 

Giulio Saturni

Presidente One Bridge To Idomeni ONLUS

Meeting minutes

Meeting Minutes anche sul nuovo dominio http://www.ecumenici.blog – Novità del 25 aprile
 
Buona Festa di Liberazione a tutt* in primis…. i tanti mesi passati a digitalizzare, con libro e le sue foto. la storia della Resistenza locale, rimarranno per sempre sul blog dei quaccheri in Italia. Nessuna chiesa o gruppo religioso lo ha mai fatto. Siamo diversi dagli altri. Sempre primi nella Storia: basti pensare alle donne che guidavano i nostri Meeing nel XVII secolo… gli altri (ebrei riformati e protestanti ci sono arrivati nel ‘900!)
 
I partigiani locali sono, dallo scorso anno, tutti morti nella Valle Olona, ove vivo. Parlano solo attraverso il nostro sito, coi singoli interventi rilasciati all’autore del libro. L’Anpi purtoppo non raduma più da me i partigiani in carne e ossa. Si continua la lotta con altri strmenti associativi nuovi per i diritti e la libertà.
 
 
Questa umanità non sopravvive al giorno della sua liberazione, non sopravvive cinque minuti alla Libertà.
 
Hannah Arendt
 
 
* 1945 L’Italia esce dall’incubo della seconda guerra mondiale e del fascismo. Festa nazionale della Liberazione
 
* Muore Ernesto Balducci, infaticabile annunciatore e costruttore di pace
 
*1974 Portogallo : “Rivoluzione dei garofani”
 
* San Marco evangelista (cattolici)
 
* 2019: i quaccheri italiani aderendo anche alla LAv oltre che alla Lac, si battono per la liberazione animale nonviolenta. I protestanti sono oggi fermi ad una generica “salvaguardia del creato”, ma non sostengono coi loro soldi del 8 per mille le Associazioni esistenti in Italia, che lottano già con iniziative concrete.
 
“La questione spirituale della fiducia , che sta in rapporto così stretto con quella autorità, si decide nella fedeltà con cui uno sta al servizio di Gesù Cristo e mai nei doni straordinari di cui dispone.
 
Dietrich Bonhoeffer
 
 
Appunti di vita: Questo Governo, tanto criticato per l’operato del M5S, mi da domani 330 euro in più rispetto al reddito di inclusione del PD, che in una prima versione mi escludeva addirittura. Avevo I genitori morti come disabile…. E non rientravo nella Legge. Poi a agosto I 187,50 euro in contanti, con la revisione della Legge. Oggi 519 euro e qualcosa di cui 100 in contanti.
Hanno operato per le classi più disagiate. Finalmente qualcosa e’ cambiato nella mia vita quotidiana. Io sono povero anzi lo ero fino ad ora…. Da domani non piu’.
Ringrazio Dio per la lotta in corso alla povertà’ economica in Italia. Speriamo che si dedicano maggiormente per i disabili civili in particolare. Le 295 euro sono una cifra che neanche il PD ha cambiato o intenzione di cambiare. Sono per le classi medie e hanno abbandonato i poveri. Che esistono e sono senza diritto di parola in TV.
 
Non sceglierò come voto l’alleanza per il potere del PD locale con esponenti del centrodestra della legislatura conclusasi oggi … ho poi un debito di riconoscenza e per la prima volta che si presentano nel mio paese il M5S.Dopo 70 anni di Giunte di centro o centrodestra.
 
Altro discorso sono le elezioni europee…. tutta un’altra storia di prospettiva e visione del mondo.E dell’Europa. Ma se non hanno il reddito minimo di cittadinanza mi rifiuto di votare.

Meeting Minutes: il nostro 25 aprile nonviolento

La preghiera del Salmo 131,1 la dedichiamo ai volontari, ai soci e  e simpatizzanti della LAV

“SIGNORE, il mio cuore non è orgoglioso

e i miei occhi non sono alteri;

non aspiro  a cose  troppo grandi

e troppo alte per me”

Diffondiamo  adesione ai 5000 contatti email di 5 mailing List quasi ventennali di Yahoo, i 3 gruppi facebook le pagine hackerate su Facebook i siti http://www.quaccheri.it http://www.ecumenici.it http://www.quaccherimedioolona.it http://www.lessicocristiano.it http://www.mauriziobenazzi.it e in inglese su http://www.ecumenics.eu

Penso che la collocazione giusta per un nonviolento quacchero sia questa, più che l’Anpi di Olgiate Olona VA.ù, dello scorso anno.  Iscrizione avventa come indririzzo elettronico e iscrizione newsletter come quaccheri@quaccheri.it


paypal 24 apr 2019 14:50:30 CEST 
Codice transazione: 6LS258972M863264C 
Gentile Quaccheri,

hai inviato un pagamento di €30,00 EUR a LAV LEGA ANTI VIVISEZIONE. (amministrazione@lav.it)

La transazione sarà disponibile a breve sul tuo conto PayPal.

Commerciante
LAV LEGA ANTI VIVISEZIONE
amministrazione@lav.it
+39 064461325
Istruzioni per il commerciante 
Non hai specificato istruzioni.
Indirizzo di spedizione
Maurizio Benazzi
Via Luigi Tovo 3
OLGIATE OLONA, 21057
Stati Uniti
Dettagli spedizione
Il venditore non ha ancora fornito alcun dettaglio sulla spedizione.
Descrizione Prezzo unitario Qtà Importo
Donazione: LAV_24/30016
Oggetto n° LAV_24/30016
€30,00 EUR 1 €30,00 EUR
Importo parziale €30,00 EUR
Totale €30,00 EUR
Pagamento €30,00 EUR
L’addebito sarà riportato sull’estratto conto della tua carta di credito come “PAYPAL *LAVLEGAANTI”
Pagamento inviato a amministrazione@lav.it

Problemi con questa transazione?
Hai a disposizione 180 giorni dalla data della transazione per aprire una contestazione nel Centro risoluzioni.

Domande? Accedi alla sezione Aiuto all’indirizzo: http://www.paypal.it/help.

Non rispondere a questa email. La casella di posta non è monitorata e non riceveresti risposta. Per ricevere assistenza, accedi al tuo conto PayPal e clicca Aiuto in qualsiasi pagina del sito.

Per ricevere le email di notifica in testo normale anziché HTML, accedi al tuo conto PayPal e clicca Profilo > Impostazioni.

Copyright © 1999-2019 PayPal. Tutti i diritti riservati. PayPal (Europe) S.à r.l. et Cie, S.C.A. Société en Commandite par Actions. Sede legale: 22-24 Boulevard Royal, L-2449, Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B 118 349.

Partecipa anche te

Ho pensato di lanciare una campagna per raccogliere 30 euro, per fare una tessera come quaccheri@quaccheri.it
 
Diamo una mano a chi ogni giorno si batte contro la violenza e gli abusi nei confronti di esseri senzienti: riusciamo a trovare 10 persone che versano 3 euro a testa?
 
Pay Pall, Bil, bonifico bancario, poste pay, consegna diretta, … Chiedetemi e vi informo.
 
Sarebbe la prima volta in assoluto, che un gruppo di Lettori aderisce sul web ad una associazione meritoria e importante per il benessere degli animali ossia per la Salvaguardia del Creato.

Aiutaci che ti aiutiamo

Autofinanziamento CON CONTEMPORANEO Vostro introito di 10 euro da spendere in ricariche telefoniche (io ho Kena) o spese in negozi convenzionati, che vi segnalano coi km di distanza dalla Vs. abitazione

Oggetto: Promo su smartphone per farti ottenere 10 euro in omaggio in 6 giorni. Fissando subito dopo approvazione il budget zero. Nessun obbligo di spesa se non la tua ricarica gratis di 10 euro nelle tabaccherie della tua zona. Suggerite dalla stessa app. I quaccheri ci guadagnano 5 euro, come voi. Oltre a voi il bonus di ingresso, sempre di 5 euro,  per la vostra adesione. Ricordarsi bene di impostare budget zero dopo l’approvazione della pratica degli organi decisionali di Bil. Non avrete nessun obbligo di ricarica in futuro se n on vi interessa lo strumento di pagamento.
Paga anche tu con Bill! Scarica l’app e con il codice MAUBEN4  (di Maurizio Benazzi) hai subito 5 euro da spendere come vuoi! http://bit.ly/scaricaBill
POSTA RICEVUTA OGGI:
Gentile Maurizio,

tenda e sacco a pelo ricevuti questa mattina! Grazie per l’aiuto, verrà aggiornato quando consegneremo il materiale a Trieste (entro questa settimana o la prossima).
A presto,
Serena OBTI

Meeting Minutes

Meeting Minutes del dolore del 22 / 4 / 2019
 
Piangiamo per i morti e feriti cattolici e protestanti e di tutti gli altri morti, per mano della violenza terroristica, che possiamo definire l’Anticristo dei nostri tempi buii. Anche in Europa o negli USA. Siamo orgogliosi di avere come principio primo e praticamente unico vincolante la nonviolenza, unico vero atteggiamento di rispetto della vita. Anche animale. Non abbiamo parole, ma solo il silenzio meditativo. E la singola ispirazione…
 
Ho depositato nei mesi scorsi al mio Comune di Olgiate Olona VA, di non volere esequie religiose. Tutto quello che potevo fare di impegno (religioso) lo ho fatto da laico in vita, a partire dagli studi teologici alla tenera età di 40 anni. Non ho bisogno di fiori o parole o riti. Ma solo di Silenzio. Mia sorella Patrizia è la persona esecutrice delle mie volontà ufficiali contenute nella DAT. Al prossimo trombo non sopravvivero’ credo. O non sarò capace di comunicare con voi.
 
 
Ora continuiamo come al solito, ricordando che le Assemblee deliberative dei quaccheri (come quella favorevole nel 1999 al matrimonio religioso fra gay) a livello di Area nazionale, sono chiamate della sofferenza, per ricordare i tanti martiri nostri della Nonviolenza ai tempi delle origini, nel XVII secolo:
 
 
Si diventa più forti se si impara a conoscere e ad accettare le proprie forze e le proprie insufficienze.
 
Etty Hillesum
 
 
* Giornata mondiale della Terra
 
* 1915 A Ypres, nelle Fiandre, viene sperimentata per la prima volta un’arma chimica.
 
* 1974 Per la prima volta in Italia 30 obiettori di coscienza iniziano il servizio civile in sostituzione di quello militare (Ricordiamo il quacchero Penna, che girò il mondo per sottrarsi all’arresto e fu accolto alla fine del suo vagabondare fra i quaccheri londinesi)
 
* Lunedì dell’Angelo “Pasquetta” (cattolici)
 
* 1707 nasce a Glastonbury (UK) Henry Fielding , scrittore e giornalista inglese
 
 
“Nell’afflizione e nell’abbandono di Dio la fede riconosce la forza della sua vicinanza; nella santificazione e nella sua remissione”.
 
Dietrich Bonhoeffer
 
 
Siamo fieri di non aver soldi otto per mille o contriibuti pubblici, anche comunali (come la mia ex chiesa CCPM di Milano) o bancari (valdesi milanesi, leggi fondi Cariplo oltre alle scelte inespresse del 8%°) e facciamo memoria oggi della povertà dell’essere credenti in Cristo con questo link antico ma sempre valido https://ecumenici.wordpress.com/wycliff-le-33-tesi-sulla-poverta-di-cristo/.
 
Appare sul sito ormai pluridecennale, che è conosciuto da oltre centomila persone ad oggi. Siamo anche questo. Poveri ma in gamba.

Meeting Minutes

Anticipazione Meeting Minutes del 21/4/2017
 
 
THAT CROSS
 
That far away cross
 
That I can see
 
Is never very far
 
Away from me
 
David Herr
 
 
L’amicizia verso se stessi è di fondamentale importanza, perché senza di essa non si può essere amici di nessun altro.
 
Eleonor Roosevelt
 
 
* 1964 Un satellite si disintegra in volo rendendo radioattiva l’atmosfera sopra il Madadascar.
 
* 1967 Grecia: colpo di Stato dei “colonnelli”
 
* Pasqua di Resurrezione (anglicani, cattolici e protestanti)
 
* Domenica delle Palme (ortodossi)
 
* Pesah, 2° giorno (ebraismo)
 
* Sant’Anselmo di Canterbury, vescovo e dottore della chiesa (anglicani e cattolici)
 
* Inizio della festa di Ridvan (Baha’i)
 
* 1978 muore a Roma Angelo Maria Ripellino, slavista, poeta e traduttore
 
 
“La debolezza, agli occhi di Cristo, non è l’incompiutezza rispetto alla compiutezza, bensì la forza dell’incompiuto e la debolezza del compiuto.”
 
Dietrich Bonhoeffer
 
 
Pregate perchè la mia seconda trombosi non si trasformi troppo presto in un ictus o in una malattia invalidante. I quaccheri italiani perderebbero un animatore vivace, Grazie infinite. …Io mi atterrò ad una cura alimentare e medica giornaliera e continuerò il servizio fin che il Signore vorrà. ho cambiato medico di base che non aveva capito la malattia e sono nelle mani di Dio.

Meeting Minutes: doniamo ai profughi un sacco a pelo

One Bridge to Idomeni ha bisogno del tuo aiuto: campagna di primavera per i migranti in cammino lungo la rotta balcanica One Bridge to Idomeni è una onlus di volontari veronesi nata con l’intento di creare un ponte di aiuti verso Idomeni, un campo profughi non governativo al confine tra la Grecia e la Macedonia costituitosi spontaneamente dopo la chiusura delle frontiere europee nell’inverno 2016 e sgomberato nel maggio dello stesso anno. In seguito alla prima spedizione, e grazie alla straordinaria risposta ricevuta dalle persone che hanno accolto l’iniziativa, il progetto One Bridge to Idomeni ha sviluppato un aiuto costante ed efficace lungo le principali tappe della rotta balcanica, tramite tre linee guida: donazioni (materiali di prima necessità e denaro), volontari a supporto della vita di campo e ritorno delle testimonianze raccolte. Dopo aver portato aiuti e volontari nei campi governativi nelle aree di Atene e Salonicco, nei campi informali in Serbia (a Belgrado e a Sid) e nel nord della Bosnia (Bihac e Velika Kladusa), ora siamo attivi a Sarajevo con un progetto a presenza fissa sul territorio. Nello specifico ci occupiamo di preparare e distribuire i pasti a tutte le persone migranti che non hanno accesso alle strutture di accoglienza, ad oggi molto carenti. In seguito alla conclusione della campagna invernale di raccolta fondi per il finanziamento di legna per riscaldare, abbiamo deciso di destinare la nuova campagna primaverile per il finanziamento delle visite mediche (in particolare visite odontoiatriche e oculistiche), per l’acquisto di materiale di primo soccorso (cerotti, disinfettanti, garze, vitamine, ecc.) oltre che per mantenere attivo il progetto. In concomitanza con l’aumento degli arrivi di nuove persone dalla rotta balcanica a Trieste, e in occasione della Pasqua, abbiamo anche attivato una raccolta di sacco a peli che verranno trasportati e consegnati dai volontari dell’associazione direttamente a volontari attivi a Trieste (Lorena Fornasir e Gian Andrea Franchi).
 
L’onlus One Bridge to Idomeni rimane in vita solo grazie alle donazioni di chi supporta questa causa e vuole aiutare chi fugge dalla guerra e dalla fame, in cerca di un futuro migliore. Per chi fosse interessato a supportare la campagna di primavera ed i progetti dell’associazione, questo è il nostro Iban: IT95S0501812101000012405106
 
Per chi fosse interessato a donare sacco a peli per la raccolta di Pasqua, vi preghiamo di inviare una mail a info@onebridgetoidomeni.com
 
, la raccolta avverrà sabato 19 aprile ore 18, in piazza Arsenale 6/a, Verona. Per chi fosse interessato a conoscerci meglio, ci trovate su facebook alla pagina: “One bridge to Idomeni”, oppure sul sito: http://www.onebridgetoidomeni.com #onebridgetoidomeni
 
 
I quaccheri cristiani in Italia appoggiano l’iniziativa di raccolta dei sacchi anche sui siti http://www.ecumenici.com http://www.quaccheri.it http://www.quaccherimedioolona.it http://www.ecumenics.eu (in inglese) http://www.lessicocristiano.it http://www.mauriziobenazzi.it e i nostri tre gruppi facebook “Newsletter ecumenici” “Meeting Minutes” “Amici di Gesù” e la decina di pagine tematiche. Anche se sono state hackerate per ricattarci denaro, sono visibili i nostri post nella sezione visitatori.
 
Per molti iscritti cattolici alle nostre mailing list ricordiamo che oggi è il “Giovedi Santo” è non c’è gesto di umiltà e condivisione che questo. Per i più poveri di noi occorre fermarsi e operare facendosi guidare dallo Spirito di Gesù in noi.
 
“Dio vuole la vita e le dà una forma vitale, poiché lasciarla sola equivale ad annientarla. Tale forma , tuttavia , non fa altro che porre la vita al servizio di altre vite e del mondo.”
 
Dietrich Bonhoeffer
 
PS: Il mio personale sacco a pelo partirà il 26, quando percepiro’ il reddito di cittadinanza e potro’ pagare le spese di spedizioni al indirizzo che mi indicheranno. La trombosi diagnosticata mi impone un stile di vita sotto controllo e scusate se ieri non avete avuto il servizio di meditazione e di news. Ringrazio Dio di non essere rimasto invalido o altro

Meeting Minutes di domani

Meeting Minutes del 8/4/2019 finanziato dal amico siciliano Antonio, per 24 euro donati come Amico su Pay Pal (non si pagano commissioni) a: maurizio_benazzi@libero.it : la benedizione quacchera su di Lui. Per sempre anche quando deciderà di andarsene.
 
I siti promossi sono http://www.ecumenics.eu e quello più personale http://www.mauriziobenazzi.it.
 
Per risparmiare il prossimo anno, che non godremo più della offerta gratis di Register.it, rinuncero’ al dominio http://www.benazzimaurizio.it.
 
Non ci sono riti di ingresso fra gli Amici nè sacramenti di chiesa (e non siamo chiesa con Pastori ecc.! ) ma solo l’ispirazione dello Spirito, che è leggibile dalla comunità dei credenti in Gesù. Antonio viene accettato così come è senza nessun indottrinamento confessionale, che non sia la nonviolenza cristiana e Gesù come libera Guida interiore. Perchè ognuno di noi possiede una particella divina in se stesso. Non importa se gay, handicappato, donna, straniero o altro ancora, credente debole, antidogmatici come tutti i quaccheri, … Non esistono poi gerarchie al nostro interno e l’ultimo arrivato è pari al più anziano (contrariamente ad es. ai Valdesi).
 
 
In questo fatto delle opere buone poi , i quaccheri sono più vicini alle teorie cattoliche che alla predestinazione degli eletti di matrice calvinista. Come ex luterano della ELKI – Celi, che faceva decenni fa conferenze nei decanati cattolici milanesi sulla “Giustificazione per fede”, ne è passata di acqua, ma anche allora sottolineavo come ex protestante, bene un aspetto: le opere umane sono frutto dello Spirito Santo. E’ ovvio che è Dio che salva e non noi stessi…. che ci salviamo. Siamo noi solo polvere…
 
 
OPEN YOUR HEART
When you open your heart
And begin to pray
God’s blessings will surely
Come your way
David Herr
 
 
E’ tempo di inserire l’undicesimo comandamento : “mai essere indifferenti”.
 
Una sopravvissuta ad Auschwitz
 
 
* Jom Ha Shoà. Commemorazione delle vittime dell’Olocausto (noi come quaccheri più che ricordare ogni giorno il martire Bonhoeffer, impiccato per complotto ad Hitler sinceramente non riusciamo a fare di più).
 
 
* 1929 nasce a Denver (Colorado) John Fante , scrittore e sceneggiatore statunitense.
 
 
Il sito che Domenico finanzierà liberamente domani, era un dono dato all’Anpi locale ma disconosciuto ufficialmente sul notiziario olgiatese e pertanto convertito in “Quaccheri Medio Olona” anzichè Anpi Medio Olona. Recentemente ho precisato al Presidente locale il mio disappunto e le ragioni del cambiamento. Non ci sono state scuse. Se la scordano la mia reiscrizione. Il voler irrigimetarsi sotto le bandiera della ex religione di Stato hanno prevalso e ci siamo comportati di conseguenza…. Una donazione è sacra. E va riconosciuta.
 
Parliamo nella pagina del lager italiano di Bolzano, poco conosciuto, ma terribile per la connivenza fascista coi nazisti. Gli attuali alleati di Salvini in Europa… che negano o sminuiscono la Shoah,
 
 
Buona lettura
 
Maurizio, il servo digitalizzatore…. Mai un quacchero’ dal dopoguerra ha lavorato tanto sul web per le future generazioni